Alekos Sculture

Biografia

Alessandro Zanni “Alekos” è nato nel 1964 a Sovere, provincia di Bergamo, dove tutt’ora risiede e lavora. Figlio e nipote di falegnami da generazioni, fin da bambino è attratto da vecchi attrezzi appartenuti ai nonni e bisnonni. Dal padre acquisisce le tecniche di lavorazione del legno, che lo portano alla realizzazione dei primi lavori di scultura con tecnica ad intaglio.

Appassionato di storia del territorio, rimane spesso affascinato da antichi oggetti di uso contadino e da reperti di ogni genere; intraprende una ricerca artistica che lo porta a fondere ed elaborare questi oggetti restituendo loro una nuova vita.

I suoi lavori sono spesso ispirati alla musica e a temi sociali.

Partecipa a diverse mostre, sia personali che collettive, ed è stato organizzatore di numerosi eventi artistici e culturali sul territorio dell’Alto Sebino.

“In un vortice di polvere gli altri vedevan siccità, a me ricordava la gonna di Jenny in un ballo di tanti anni fa”
Fabrizio De Andrè, Il Suonatore Jones